Come controllare il camper prima di un viaggio

controllare il camper prima di un viaggio
[seopress_breadcrumbs]

Controllare il camper prima di un viaggio?

Estate, tempo di viaggi e meritate vacanze. Molte persone decidono di partire utilizzando come mezzi di trasporto treni e aerei. Ma c’è anche chi preferisce mettersi in viaggio utilizzando la propria auto, il camper o il van, soprattutto quando si parte in famiglia.

Tuttavia, per evitare fastidiosi imprevisti, prima di partire è sempre importante fare un controllo accurato del mezzo.

Cosa controllare in un camper prima di mettersi in viaggio

Sono diverse le componenti da controllare in un camper prima di intraprendere un viaggio di una certa durata. Tra quelle imprescindibili possiamo ricordare:

Controllo dei fari

Il corretto funzionamento dei fari è essenziale sia per una adeguata visione notturna sia per consentire agli altri automobilisti di scorgere la propria automobile anche a distanza.

Controllo degli pneumatici

La pressione e l’usura degli pneumatici vanno controllati prima di qualsiasi viaggio di lunga percorrenza. Innanzitutto, per motivi di sicurezza. Una giusta pressione degli pneumatici consente inoltre di risparmiare carburante.

Controllo del radiatore

È molto importante che il radiatore funzioni regolarmente perché contiene il liquido di raffreddamento del motore. In caso di eventuali perdite o problemi, il motore finisce per surriscaldarsi. Oltre a rovinare il viaggio, se non si pone rimedio nell’immediato al surriscaldamento del motore, l’automobile può andare incontro a danni anche irreparabili.

Controllo dei freni

I freni sono essenziali per la sicurezza non solo di chi viaggia in macchina ma anche di quella degli altri automobilisti. Per evitare problemi, vanno preferibilmente controllati ogni sei mesi circa.

Controllo dei liquidi del veicolo

È necessario prima di ogni altra cosa controllare il livello dell’olio. Vanno inoltre verificati i livelli del liquido refrigerante per l’aria condizionata e del liquido per i tergicristalli. Una mancanza di olio può provocare danni al motore. La mancanza del liquido refrigerante può invece compromettere l’impianto dell’aria condizionata. In entrambi i casi, si tratta di danni che comportano costi di riparazione di una certa portata.

Controllo della batteria

La batteria è essenziale per far muovere l’auto e per il funzionamento di diverse componenti del veicolo. In caso di indebolimento, il rischio che si corre è di ritrovarsi con il mezzo che non riesce a partire.

Controllo del kit di emergenza

Si tratta di una cosa di cui ci si dimentica spesso ma che è altrettanto rilevante per poter viaggiare in sicurezza. Kit di pronto soccorso, pneumatico di scorta e attrezzi vari devono essere sempre tenuti in buone condizioni, se si desidera evitare spiacevoli inconvenienti.

Controllare il camper prima di un viaggio è importante, perché?

La manutenzione del camper prima di un viaggio è importante per molti ragioni. Prima di ogni altra cosa, si tratta di una questione di sicurezza.

Viaggiare con le diverse componenti dell’auto regolarmente funzionanti, evita non solo spiacevoli inconvenienti ma diminuisce anche il rischio di essere vittime di incidenti. Con le semplici e opportune verifiche, invece, si può viaggiare sicuri e godersi la vacanza e l’intero tragitto, senza imbattersi in fastidiosi grattacapi.

Assistenza stradale

Consigli di sicurezza

Ultime pubblicazioni

Salone del Camper 2022 a Parma

Salone del Camper 2022 a Parma

Il Salone del Camper di Parma è la manifestazione di riferimento per tutti gli appassionati del settore, ma non solo. Dai veicoli più recenti fino alle tende e alle attrezzature per il campeggio

Collaborazioni
seonsite
girandolando
vintage italian fashion
expresion
coondivido
chicca di sapone
Seonsite
Pubblicità